Crapula Edizioni

La Contea di Maccheroni

   Premessa Tramandatoci tra gli apocrifi di Adamo da Brema, il De Maccheronibus Contea è una breve orazione satirica segnata da un realismo duro e antipoetico, l’invettiva di uno scrittore accidioso contro l’imperatore, la sua corte, il popolo tutto – l’uomo. Sconosciuto alla gran parte del volgo delle lettere, quella che presento è la sua prima traduzione in lingua italiana. Vi racconto cose viste di persona, e non apprese da altri. Partendo dalla città di Salsicciotto, in Bassa Crucconia, ci…

Leggi tutto