Tag

Andrea Cafarella

Articoli correlati
A colloquio con il morto
12 Febbraio 2019
†Interpolazione†
1 Febbraio 2019
Se il nostro amore vale qualcosa
25 Gennaio 2019
letteratura e altri buchi

A colloquio con il morto

Emerge dal buco della stazione di Jacques Bonsergent. La fronte gli scotta, tossisce, tira su col naso. Sta male. Lo sa, l’ha sentito già appena sveglio: sta male. Non è un dolore specifico, ma una spossatezza generale che rallenta il corpo. Solleva il cappuccio del giaccone a coprirsi il capo: si atteggia a moderno druido, mago oscuro, ma di certo somiglia più a un mendicante cencioso o a uno spacciatore disperato. Percorre qualche centinaio di metri tra i piccoli palazzi…

Leggi tutto
Articoli correlati
Sospensione
7 Marzo 2019
Conversazioni con gli Sciamani – Sara Gamberini
15 Ottobre 2018
Conversazioni con gli Sciamani – Agnese Grieco
10 Aprile 2018
letteratura e altri buchi

Conversazioni con gli Sciamani – Sara Gamberini

Questo dialogo è parte del ciclo Conversazioni con gli Sciamani: qui il primo passo con Agnese Grieco. *** Andrea Cafarella: Chiunque abbia incontrato Sara di persona, o abbia letto il suo libro d’esordio Maestoso è l’abbandono (Hacca edizioni, 2018), concorderà nel pensare a quanto sia sensata la sua presenza in questa rubrica d’interviste. Perché Sara è prima di tutto una donna, una persona che riesce a toccarti delle corde, dentro, con la sua autenticità. Una persona spirituale, a modo suo, si vede…

Leggi tutto
Articoli correlati
Sospensione
7 Marzo 2019
A colloquio con il morto
12 Febbraio 2019
Conversazioni con gli Sciamani – Agnese Grieco
10 Aprile 2018
letteratura e altri buchi

Conversazioni con gli Sciamani – Agnese Grieco

Andrea Cafarella: Agnese Grieco è una pensatrice e un’artista poliedrica, un’intellettuale dalle spalle larghe, in grado di costruire la forza del proprio sapere attingendo dalle fonti più diverse e, legando tra loro i singoli anelli, formare una catena d’oro, brillante: un pensiero, un messaggio, che prima non era visibile e che riesce a portare a galla conducendoci attraverso indizi quasi invisibili. Senza regalarci una verità, ma la scintillante Verità, fatta di contraddizioni e misteri inesplicabili e perturbanti, a volte stravolgenti,…

Leggi tutto
Articoli correlati
Sospensione
7 Marzo 2019
A colloquio con il morto
12 Febbraio 2019
Conversazioni con gli Sciamani – Sara Gamberini
15 Ottobre 2018