letteratura e altri buchi Archive

Maurice Blanchot e l’esperienza della scrittura

Maurice Blanchot, romancier et critique. Sa vie est entièrement vouée à la littérature et au silence qui lui est propre. Frammento autobiografico. L’ immaginario non esiste. Blanchot, L’Espace Littéraire. La vraie vie est absente. Rimbaud, Vierge folle. Maurice Blanchot (1907-2003) è sfuggente a qualsiasi tentativo teorico che voglia fornire un’immagine univoca d’autore, Leggi

Il mito di Emily Brontë e le passioni tristi

Prima ancora che romanziera Emily Brontë fu una donna di pensiero. Con la sua vita e la sua opera partecipò pienamente di quella danza spontanea che Virginia Woolf (Una stanza tutta per sé) ha indicato come peculiare delle grandi autrici inglesi e francesi, per le quali «l’impulso originale fu verso la poesia». Leggi

Apocalittici e attuali

C’è anche la possibilità di sedersi sulla riva del grande flusso informatico, senza lamentarsi e senza giustificarsi. Senza obbligo di meditazione, senza dover intraprendere azioni benefiche, senza preoccuparsi troppo di quel che si mangerà o si berrà. Limitandosi a praticare ciò che si appaga di se stesso. E guardare, includendo chi guarda Leggi

Let’s rock

NdR. Dal mese di luglio a settembre la mia principale, imprescindibile (a tratti ossessionata) attività è stato pensare a Twin Peaks. Dopo giorni a tentare di dissezionare i vari tricks, i riferimenti incrociati, le differenze, le mancanze etc., mi sono reso conto che, in fondo, la cosa più interessante che quegli stessi Leggi

Borges nella Loggia

Leggere Borges è ciclico; leggerlo una volta sola è come tentare di ricordare un sogno. Quando ho ripreso “L’altra morte” (in L’aleph) ho pensato, sconvolto, che questo racconto fosse una sorta di Twin Peaks The Return senza la Loggia Nera – un’ingenuità imperdonabile: non avevo riletto abbastanza. Nella foto: Philip Jeffries nel Leggi

Ciambelle, forze centrifughe e nastri di Möbius in Twin Peaks

«Keep your eye on the donut, not on the hole» In un video inserito nei contenuti speciali del DVD di Twin Peaks – The Return, David Lynch fornisce uno dei suoi sibillini consigli sulla storia della serie TV che ha rivoluzionato la televisione per ben due volte (nel 1990, quando è andata Leggi

Road to Twin Peaks. Dossier

Il commando Interpolazioni[1] ha presentato il dossier Road to Twin Peaks In cui avete letto, al momento opportuno, le seguenti indagini: Ciambelle, forze centrifughe e nastri di Möbius in Twin Peaks di Carlotta Susca La memoria e la catastrofe di Alberto Chimal, tradotto da Ylenia D’Alessio Borges nella Loggia di Alfredo Zucchi Leggi

Malaj, il racconto e le illusioni perdute

Avevo una ragazza, un lavoro, una busta paga di mille e tre netti al mese, e con gli straordinari, che di solito rifiutavo, potevo benissimo superare i mille e sei. Avevo un permesso di soggiorno, avevo amici quanti ne volevo, avevo un letto a una piazza e mezza. […] Avevo un buon Leggi

Nebula. Storie di fantascienza cinesi

Philip Dick considera l’idea come l’eroe del racconto fantascientifico; tuttavia, le opere stesse dello scrittore dimostrano che l’idea/eroe, per quanto creativa, per quanto potente, da sola non basta. Benché le storie più riuscite di Dick (Ubik, Un oscuro scrutare, Valis, La svastica sul sole, Ma gli androidi sognano pecore elettriche?, o racconti Leggi

Cannibali

Dai deliri declamatori[i] dei tre protagonisti di Cannibali si evince che quello di Régis Jauffret è un romanzo di ruminazione nel quale nessuno mangia niente (o quasi), ma tutti agognano il pasto. Il piatto principale, Geoffrey, ex fidanzato di Noémie e figlio di Jeanne, è pregustato, annusato, inseguito con l’acquolina in bocca Leggi