Tag

K

letteratura e altri buchi

Esercizio di sabotaggio #4: GUDISK

Occasione: 1 maggio Giornata Ufficiale Degli Imperterriti Studi Kafkiani (GUDISK, 2015 – ?) Tema dell’esercizio: come agisce la combinazione?[1] Svolgimento. Troverai a destra delle case di Ade una fonte, e accanto alla stessa bianco un cipresso che sta dritto: a questa fonte non accostarti vicino. Oltre troverai l’acqua che scorre fredda dalla palude della Legge: davanti alla legge sta un guardiano. Questo ti chiederà per quale desiderio giungi. E tu, venuto dalla campagna, non ti eri aspettato tutte queste difficoltà; pensi…

Leggi tutto
Articoli correlati
Alienati nell’analogia
16 Aprile 2019
Esercizio di sabotaggio #3
22 Marzo 2019
La versione dei Propedeuti
26 Febbraio 2019
Lupus in Crapula

Affocus sicuro?

[Dovevate proprio scomodarci? Che succede: cantarvela e suonarvela in solitaria – come dice Amleto – non è cosa vostra? E venirci a svegliare nel bel mezzo della notte (un poeta-romanziere scrisse: La noche es un lugar en la Mancha) per una colpa così insignificante, poi? Dobbiamo sempre stare a dire chi siamo, dove, come, e soprattutto – simili agli idioti – perché siamo? Siete o non siete la Divisione K del Commando Interpolazioni, la colpa dovrebbe essere la vostra meta,…

Leggi tutto
Articoli correlati
Esercizio di sabotaggio #4: GUDISK
1 Maggio 2019
Alienati nell’analogia
16 Aprile 2019
Esercizio di sabotaggio #3
22 Marzo 2019
letteratura e altri buchi

summer school di indiretto libero da Mister K.

Fra qualche giorno vado in vacanza. Mi devo svuotare. Quest’anno, da settembre a luglio, per la prima volta ho fatto due lavori: quello per i soldi e quello per – per qualcos’altro in cui c’entrano i soldi ma in modo decisamente secondario. Il secondo, un romanzo, non è una necessità economica, è in parte un investimento, è soprattutto una necessità biologica, un dovere. Senza i fiotti di metonimia che ne scaturiscono non posso vivere. Quest’anno per la prima volta ho…

Leggi tutto
Articoli correlati
Esercizio di sabotaggio #4: GUDISK
1 Maggio 2019
Istanze di delirio
3 Ottobre 2018
Affocus sicuro?
1 Ottobre 2018
Lupus in Crapula

Filologicon Crapula: l’occhio di Klamm.

Questo passo, estrapolato da “Il Castello” di F. Kafka (ed. Universale Economica Feltrinelli) Capitolo Quindicesimo, è un pezzo di un lungo dialogo tra K. (il protagonista) e Olga, una donna che vive nel villaggio assoggetato al Castello. Klamm è un funzionario del Castello, egli è il potere, irragiungibile anche se si è a due passi da lui. Perché questo passo? La risposta è molto semplice: nel Novecento, che tanto ci ha donato di merda in evidenza, Kafka e la sua…

Leggi tutto
Articoli correlati
Esercizio di sabotaggio #4: GUDISK
1 Maggio 2019
Cambio di funzione
7 Novembre 2018
Affocus sicuro?
1 Ottobre 2018
Articoli correlati
Esercizio di sabotaggio #4: GUDISK
1 Maggio 2019
Affocus sicuro?
1 Ottobre 2018
Una cosa punk: Contra Salonem
16 Maggio 2018